Caratteri rumorosi

Da 8 a 11 anni.
Come dare vita a suoni e rumori, attraverso la stampa tipografica su carta.
Il giovedì e il venerdì, alle 10.00/12.00/14.30

Le lettere prendono la forma dei suoni, dei rumori e delle emozioni. Attraverso la tecnica della stampa a caratteri mobili, strumento adatto a stimolare la creatività e rafforzare il processo di espressione e comunicazione degli alunni, l’attività propone una riflessione su parole e onomatopee che utilizziamo per descrivere acusticamente un’azione.  I tirabozze e i caratteri mobili aiuteranno i bambini a scrivere “storie rumorose” ed evocative.

L’attività prende spunto dalle Onomatopee di Maria Zaramella, designer visiva, tipografa e curatrice del progetto ABiCiDi, realizzata in occasione degli eventi frutto del progetto Creative Makers, cofinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea. 

Al termine del laboratorio i bambini realizzano una prova di stampa tipografica originale su carta da portare a scuola.

SchedaObiettivi Didattici:Obiettivi Pedagogici:
  • Età 8/11 anni 
  • Durata laboratorio: 45 minuti più visita guidata e gioco*.
  • Tipologia: laboratorio gestito da un operatore.
  • Numero partecipanti: ciascuna classe può essere composta da minimo 14 e massimo 25 alunni
  • Numero classi: massimo 1 classe
  • Costi: 7,00€ a bambino più supplemento di 15,00€ a classe, ingresso gratuito per 2 insegnanti a classe.

  • Orari: visite il giovedì e venerdì.
    • dalle 10.00 alle 11.45
    • dalle 12.00 alle 13.45
    • dalle 14.30 alle 16.15
    * In caso di ritardo le attività potrebbero subire riduzioni

  • Scoprire le relazioni, cromatiche e segniche;
  • Apprendere terminologie specifiche;
  • Valorizzare l’espressione attraverso un linguaggio pregrammaticale;
  • Soddisfare il naturale desiderio di apprendimento e incoraggiare lo sviluppo delle facoltà cognitive dei bambini attraverso il gioco e il divertimento.
  • Sviluppare le competenze percettivo-visive;
  • Stimolare la creatività e la capacità d’osservazione;
  • Stimolare la consapevolezza dei propri gesti e la precisione e l’accuratezza nelle operazioni manuali.
PrenotazionePagamentoContatti ScuoleDov'è Explora?Regolamento

Si effettua telefonando all’Ufficio Scuole – dopo aver scelto un’attività per ciascuna classe – per concordare data e turno della visita.
La scuola riceverà un modulo riepilogativo che dovrà essere letto e firmato dagli insegnanti accompagnatori e timbrato dalla scuola.
Il modulo va spedito via e-mail all’indirizzo scuole@mdbr.it oppure via fax al numero 0656561711

Al momento della ricezione del modulo di prenotazione è necessario versare un acconto di 50,00 € a classe tramite bonifico bancario, specificando come causale il numero di prenotazione. Copia della ricevuta di pagamento dovrà essere consegnata in biglietteria il giorno della visita contestualmente al saldo del pagamento.

COORDINATE BANCARIE BNL Museo dei Bambini S.C.S. Onlus,
IBAN: IT44Y0100503240000000220213

Dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e il giovedì dalle 14.30 alle 17.00
Tel. 0620398878 – 063613776 (int.3)
Fax 0656561711 – 0636086803

scuole@mdbr.it, insegnanti@mdbr.it,

www.mdbr.it

Explora è in via Flaminia 82 a pochi passi da Piazzale Flaminio (Piazza del Popolo). Explora non è in zona ZTL. Parcheggio riservato ai pullman in via Flaminia 86 (accesso da via Azuni).

SERVIZIO PULLMAN Explora consiglia la ditta Helios Tour che applica tariffe vantaggiose per le scuole in visita al Museo: Tel. 06 87197476, Fax 06 87185003, info@heliostour.it

Il giorno della visita è necessario ritirare i biglietti d’ingresso e provvedere al pagamento del saldo, rivolgendosi alla biglietteria 15 minuti prima dell’orario d’ingresso.
L’orario di inizio del turno deve essere rispettato, eventuali ritardi non sono recuperabili durante il turno successivo e comportano una riduzione del tempo di visita e delle attività. In caso di ritardo, Explora si riserva di modificare la struttura della visita. Non è prevista alcuna riduzione sul prezzo dei biglietti d’ingresso.
Gli insegnanti e /o gli adulti sono responsabili dei bambini e devono rimanere all’interno del padiglione per tutta la durata della visita.
L’acconto di 50,00 € – al netto delle spese bancarie – andrà versato, per ciascuna classe, al momento della ricezione del modulo di prenotazione, tramite bonifico bancario o conto corrente postale. E’ necessario specificare il numero di prenotazione come causale del pagamento. Il giorno della visita è necessario consegnare il biglietteria una copia del versamento dell’acconto.
L’eventuale annullamento della prenotazione deve pervenire via fax almeno 10 giorni lavorativi prima della data della visita. In caso contrario, il Museo si riserva di trattenere una penale pari all’acconto di € 50,00 a classe.