La nostra Filosofia

I bambini scoprono con

 

      • il Gioco. Il piacere di sperimentare concetti scientifici e abilità tecniche in modo naturale e istintivo.
      • il Fare. Manipolare, creare, utilizzare strumenti sono il mezzo per sperimentare percorsi di conoscenza liberi da possibili approcci curriculari e per promuovere forme di apprendimento ‘significativo’, non puramente nozionistico (Learning by doing).
      • Sensi. La percezione sensoriale ha un ruolo centrale nel processo di apprendimento grazie all’interazione tra il sé e il mondo.
      • l’Autonomia. Avere spazi ed opportunità per vivere esperienze dirette con materiali e strumenti per proiettarsi nel mondo degli adulti in modo positivo.
      • le Esperienze pregresse. L’assoluta centralità del concetto di esperienza è alla base dell’educazione attiva: il visitatore è protagonista del suo sviluppo e del suo modo di apprendere.
      • la Motivazione personale. Sollecita la curiosità e attiva capacità cognitive ed emozionali stimolando la disponibilità a conoscere.
      • la Partecipazione attiva. Offrire l’opportunità di utilizzare informazioni in contesti e occasioni da vivere in prima persona.
      • la Creatività. Per potenziare capacità di problem-solving e promuovere il lavoro di gruppo.
      • la Fruizione libera. Percorsi esplorativi e tempi non prestabiliti garantiscono la libertà di ripetere e rielaborare il “fare”  per essere  consapevoli delle proprie azioni.
      • gli Altri. Condividere le esperienze con gi adulti di riferimento – genitori, accompagnatori, insegnanti – dà continuità tra esperienza e conoscenza per comprendere il mondo. Cooperare con gli altri per il piacere della sperimentazione e della scoperta.

Il Metodo di Explora offre:

    • installazioni interattive progettate tenendo conto delle diverse fasce d’età per stimolare i bambini a sperimentare in prima persona;
    • visite libere e non guidate utilizzando linee guida per coinvolgere gli adulti e supportarli nelle attività;
    • installazioni e mostre temporanee interattive che stimolano la creatività e la manualità;
    • attività didattiche e formazione agli insegnanti per supportare e arricchire i percorsi scolastici attraverso l’apprendimento informale;
    • laboratori creativi per stimolare la creatività e promuovere la sperimentazione;
    • un continuo rinnovamento per dare al proprio pubblico un’offerta sempre diversa.