Il pensiero creativo in classe

Da lunedì 10 dicembre 2018, dalle 17.30 alle 20.00 
Come favorire lo sviluppo del pensiero creativo e ispirare la creatività nel digitale con gli albi illustrati.

 

“Quando qualcuno dice: questo lo so fare anch’io, vuol dire che lo sa rifare, altrimenti lo avrebbe già fatto prima.”
Bruno Munari

Il miglior modo per ispirare i bambini nella creazione del loro futuro è stimolarli quotidianamente con attività creative. L’approccio ludico e laboratoriale in classe, consente ai bambini di esplorare in sicurezza, con motivazione, sviluppando le proprie capacità creative, lavorando senza ansia da prestazione e concentrandosi sul processo piuttosto che sulla finalità.

Partendo dalla lettura di albi illustrati alla base di attività sia nella scuola dell’infanzia che nella primaria esploreremo strumenti digitali e analogici che possano ispirare la creatività dei bambini. 

Le attività proposte saranno anche integrabili in un percorso STEM per incrementare l’attitudine al problem solving e al lavoro in squadra.

A cura di: Paola Mattioli: insegnante di cinese e STEAM presso l’Istituto Marymount di Roma, ambasciatrice Strawbees.
Ama la creatività a 360 gradi. Riveste il ruolo di ambasciatrice anche per Seesaw e Quizlet, app che utilizza nell’insegnamento della lingua cinese. E’ stat speaker nell’edizione 2016 di TEDxArezzo e aggiungo 2017 ha condotto la conferenza “STEM and Pictures Books” pressol’Università di Taipei. Cinese, creatività e tecnologia sono tre parole che contraddistinguono il suo lavoro.

Durata del corso: 20 ore

Quando:
dalle 17.30 alle 19.30, nei lunedì:
10 e 17 dicembre 2018,
21 e 28 gennaio
18 e 25 febbraio,
18 e 25 marzo.

Quota di partecipazione 70,00 €. 
Per informazioni:
insegnanti@mdbr.it

ISCRIVITI AL CORSO *campi obbligatori

     

    Dati anagrafici

     

    Scuola

     

    Privacy

     

    Verifica Antispam