• Facebook Explora Instagram ExploraTwitterYouTubePicasa FotoTripadvisor“Issuu”
  • Progetti Nazionali, Europei e Internazionali

    Explora sviluppa continuamente una serie di progetti nazionali, europei e internazionali, costruendo partenariati con istituzioni pubbliche e private, in Italia e in Europa.

    Per sviluppare nuovi progetti, contattare bandi@mdbr.itsegreteria@mdbr.it

    Ecco una lista di progetti sviluppati a livello nazionale, europeo e internazionale:

    Robotica a Explora

    Laboratori di robotica al Museo: valutazione dei metodi e degli apprendimenti è un progetto di ricerca nato dalla collaborazione tra Explora e il Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali dell’Università degli Studi di Milano – Bicocca.

    EuroSTEAM

    EuroSTEAM è un progetto finanziato dal Programma Europeo Erasmus+ che mira a realizzare attività extra-scolastiche STEAM accessibili in Europa, utilizzabili dagli insegnanti in classe per migliorare le esperienze degli studenti in matematica, scienza e lettura.

    Explora Coding4All Google

    Coding 4 All

    Coding 4 All è un progetto dedicato alla diffusione delle competenze informatiche tra le ragazze di 11-12 anni e le comunità periferiche di Roma a basso reddito, promuovendo l’interesse nella Computer Science e incoraggiando studi e carriere in ambito informatico. Grazie al sostegno del Google K-12 Education Outreach della Fondazione Tides.

    Journeys

    JOURNEYS è un progetto cofinanziato da Europa Creativa che promuove l’integrazione dei rifugiati attraverso arti visive e performance teatrali.

    Logo progetto Chic

    CHIC Cultural Hybridation in Common

    CHIC Cultural Hybridation in Common è un progetto europeo sull’arte tradizionale dei timbri, rivisitata dalle nuove tecnologie.

    Leggo e Invento

    Leggo e invento è un progetto di promozione e valorizzazione del libro e della lettura attraverso improvvisazione teatrale e tecnologia.

    Explora 2.0

    Explora 2.0 è un progetto di creazione di un database visitatori unico e relativa interfaccia, per la riorganizzazione e gestione della raccolta dati (data entry) da differenti canali attualmente esistenti e integrazione con i sistemi di comunicazione interni al museo.

    Weaving Europe: Artefacts, Values Exchanges

    L’evento ZigZag – Filare, Tessere e Intrecciare è un gioco da ragazzi!
    è il principale risultato del progetto Weaving Europe: Artefacts, Values & Exchanges – Cicli di eventi culturali e laboratori per scoprire la cultura e l’arte attraverso i prodotti tessili e in fibra in Europa

    NANOPINION Monitoring public opinion on Nanotechnology in Europe

    NANOPINION – Monitoring public opinion on Nanotechnology in Europe, 290575 FP7-NMP-2011-CSA è il progetto europeo coordinato da ECSITE, network europeo degli Science Center e dei Musei Scientifici, che ha come obiettivo far conoscere le Nanotecnologie e la Ricerca applicata in questo campo.

    Bioprom

    Il consorzio per il progetto BIOPROM – finanziato dal 7°Programma Quadro della Commissione Europea – è un’azione di coordinamento e di supporto reciproco per riunire esperti che lavorano su nuove idee per comunicare la scienza della Bio-Economia (economia basata su risorse biologiche e rinnovabili) al pubblico.

    Dire Fare Scienza

    DIRE FARE SCIENZA è un progetto nazionale realizzato grazie al contributo del MIUR che coinvolge una rete di 10 istituzioni museali, distribuite su tutto il territorio italiano. L’obiettivo del progetto è promuovere e diffondere la cultura scientifica e tecnologica coinvolgendo gli operatori museali e i visitatori con particolare attenzione nei confronti di scuole e famiglie.

    Istruzioni per il futuro

    IF- Istruzioni per il futuro L’educazione informale come strumento di diffusione della cultura scientifica è un progetto nazionale del 2012, cofinanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica, con una rete di nove musei della scienza italiani.

    Métiss’age Junior Street Festival

    Métiss’age Junior Street Festival 2011 – “Vita in città”, ”La vie dans la Ville”, ”Life in the City” è un progetto finanziato dal Programma Cultura della Commissione Europea, selezionato dalla EACEA Education Audiovisual and Culture Executive Agency del Programma Cultura (2007-2013).

    Active

    Active è un progetto della Comunità Europea, che utilizza il cartone animato come strumento educativo, per divertire i bambini tra i 5 e gli 8 anni, spingendoli all’adozione di uno stile di vita più salutare attraverso la corretta alimentazione e l’ attività fisica.

    Eco – Animation

    Eco – Animation è un progetto europeo finalizzato alla creazione di tre divertenti cartoni animati, con lo scopo di mostrare ai bambini che – proprio come i personaggi protagonisti – anche loro possono contribuire a piccoli cambiamenti che aiutano la salvaguardia dell’ambiente.

    Young Energy Savers

    Young Energy Savers (YES), è un divertente progetto di animazione con lo scopo di diffondere tra i bambini consapevolezza sui consumi energetici, energie alternative pulite e trasporto sostenibile.

    SCICOM (European Network of Science Centers in communicating energy-related topics)

    SCICOM è un progetto realizzato grazie a VIIPQ della Commissione Europea per diffondere la scienza al pubblico con un network di musei dei bambini, science centre, musei scientifici, esperti di Energie Rinnovabili.

    100 queries. 3,785 seconds.