MAP TO THE STARS

MAP TO THE STARS è un progetto educativo cofinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea che offre alle nuove generazioni la possibilità di riscoprire la danza come movimento, stimolando la creatività nei bambini di 8-12 anni, attraverso supporti digitali per insegnanti in grado di integrare la danza e il movimento nel curriculum scolastico.

Il progetto è un’iniziativa coordinata dal dal Ballet National de Marseille  e coinvolge in qualità di partner, oltre a Explora, la piattaforma di danza ICK di Amsterdam ,il teatro Mercat de les Flors di Barcellona, Manuvo Europe SAS, società che crea, produce e distribuisce contenuti digitali per il settore culturale e la compagnia di danza austriaca Silk Fluegge, coinvolta in qualità di consulente esterno.

Da settembre 2018 la danza e la creatività entreranno nelle scuole dei 4 paesi coinvolti.
In Italia, MAP TO THE STARS porterà i laboratori digitali e di danza, nelle classi IV A e IV B della scuola primaria Guido Alessi e IV A della scuola primaria Villaggio Olimpico, dell’I.C. Via Micheli di Roma. Il progetto produrrà inoltre guide didattiche per insegnanti e una presentazione finale nelle 4 città: Marsiglia, Roma, Barcellona e Amsterdam.

Durata del progetto: 01/09/2017- 31/07/2019

Map to the stars è un progetto co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea

 

Voices

Dal 20 al 22 aprile al Museo Explora arriva VOICES: festival internazionale di teatro, danza e musica, a ingresso gratuito nel giardino di Explora, dedicato alla libertà di espressione, alla democrazia, all’uguaglianza e alla solidarietà, valori fondamentali dell’Unione Europea. L’evento, patrocinato da Regione Lazio e Roma Capitale-Assessorato alla Crescita Culturale, è dedicato a bambini e adulti. Frutto del progetto europeo Voices of Solidarity (VOICES) co-finanziato dal Programma Europa Creativa e coordinato dall’agenzia inglese ArtReach LTD, il progetto vede coinvolti, oltre ad Explora di Roma, il CESIE di Palermo, l’Altonale GmbH di Amburgo, e il Teatro Nazionale Radu Stanca di Sibiu.

Finalizzato a sensibilizzare il pubblico sui valori europei di libertà, democrazia, uguaglianza e solidarietà, il Festival, a ingresso gratuito e proposto negli spazi verdi del Museo, celebra la libertà di espressione attraverso le sue forme: teatro, danza, musica danno vita a performance e laboratori dedicati a famiglie e scuole, realizzati grazie al coinvolgimento di artisti, performer e attori locali e internazionali.

Guarda il trailer video

Il programma del Festival

 

Venerdì 20 aprile

ore 10.00
Laboratorio teatrale
CANTABILE BALLABILE
A cura di ArteStudio
Per le scuole in visita al museo 

ore 11.45
Performance teatrale
ONE TABLE (AND FIVE CHAIRS, OR ACTUALLY SIX)
A cura di ArteStudio (IT)
Per scuole, Istituzioni e Stampa

ore 12.20
Laboratorio teatrale
CANTABILE BALLABILE
A cura di ArteStudio
Per le scuole in visita al museo

Sabato 21 aprile

ore 15.15
Laboratorio di teatro e danza
UNITED IN DIVERSITY
A cura di Sara Greco e Federico Di Maio
3-5 anni
Prenota 

ore 15.15
Laboratorio di cucina
PICCOLI CHEF STELLATI
A cura di Explora
5-11 anni
Prenota

ore 15.15
Laboratorio manuale
L’ACCHIAPPASOGNI
A cura di Explora
6-11 anni
Prenota

ore 16.00
Performance teatrale
BORDERLINE
A cura di Patricia Carolin Mai e Jakob Neubauer (DE)
Prenota 

Partecipando ai laboratori e alle performance avrai diritto a un ingresso omaggio al museo 
Domenica 22 aprile

ore 11.00
Laboratorio d’improvvisazione teatrale
LIBERTÀ È…IMPROVVISAZIONE!
A cura di Giuseppe Marchei, I Bugiardini
6-11 anni
Prenota

ore 11.30
Performance di musica e danza- aerialist
WHEEZE: WINDS OF CHANGE
A cura di Parrabbola (UK)
Prenota

 

ore 16.00
Laboratorio d’improvvisazione teatrale
LIBERTÀ È…IMPROVVISAZIONE!
A cura di Giuseppe Marchei, I Bugiardini
6-11 anni
Prenota

ore 16.30
Performance di musica e danza- aerialist
WHEEZE: WINDS OF CHANGE
A cura di Parrabbola (UK)
Prenota

Partecipando ai laboratori e alle performance avrai diritto a un ingresso omaggio al museo 

Età: 3-11 anni
Quando: 20, 21, 22 aprile 2018
Modalità di partecipazione: Evento gratuito proposto negli spazi verdi di Explora. La partecipazione al laboratorio e alla performance danno diritto a un ingresso omaggio al museo per il turno successivo alla performance.

 #VOICESEU

Per informazioni sul progetto europeo visita la Pagina dedicata

MAP TO THE STARS

Le nuove tecnologie sono ormai diventate parte della nostra vita quotidiana e anche i bambini sono ormai utilizzatori costanti ed entusiasti dei contenuti digitali. Secondo uno studio condotto da Eurostat nel 2014, l’81% delle famiglie europee accede regolarmente a internet e il 50% dei bambini in Europa utilizza di frequente tablet e pc a casa.

In questo scenario, la danza europea si è evoluta, portando in scena le nuove tecnologie, ma, perdendo, allo stesso tempo la partecipazione e il coinvolgimento attivo dei più giovani negli eventi culturali.

MAP TO THE STARS è un progetto educativo cofinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea che offre alle nuove generazioni la possibilità di riscoprire la danza come movimento, stimolando la creatività nei bambini di 8-12 anni, attraverso supporti digitali per insegnanti in grado di integrare la danza e il movimento nel curriculum scolastico.

Il progetto è un’iniziativa coordinata dal dal Ballet National de Marseille diretto da Emio Greco e Pieter C. Scholten e coinvolge in qualità di partner, oltre a Explora:

Manuvo Europe SAS, società che crea, produce e distribuisce contenuti digitali per il settore culturale supporta i partner nella prototipazione e sviluppo di un’applicazione web/mobile per bambini e insegnanti, che stimola la creatività attraverso la danza.

La compagnia di danza austriaca Silk Fluegge è coinvolta in qualità di consulente esterno.

I ballerini e le scuole identificati in ogni paese sono guidati dal Direttore Artistico Eric Minh Cuong Castaing, artista associato al Ballet National de Marseille per il biennio 2016-2018.

Iniziato a settembre 2017, MAP TO THE STARS ha visto i partner impegnati nella selezione di ballerini e scuole locali e nello sviluppo dell’applicazione.

Da settembre 2018 la danza e la creatività entreranno nelle scuole selezionate in Italia, Francia, Spagna e Olanda con laboratori pratici, digitali e di danza, guide didattiche per insegnanti e una presentazione finale nelle 4 città: Marsiglia, Roma, Barcellona e Amsterdam.

 

Durata del progetto: 01/09/2017- 31/07/2019

 

Map to the stars è un progetto co-finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea