No App

Lunedì  3 dicembre 2018 dalle 17.30 alle 19.30 
Alla scoperta del potenziale creativo e didattico dello smartphone!  
Workshop gratuito con prenotazione obbligatoria
Approfondisci

Scienza e musica

Quale armonie le unisce?
Lunedì 14, 21, 28 gennaio e 4, 11 febbraio 2019 dalle 16.00 alle 20.00

Per scoprire come, grazie alla musica, è possibile promuovere lo sviluppo del pensiero scientifico.
In anteprima all’Open Day 2018
Approfondisci

STEM*Lab

STEM*Lab – Scoprire, Trasmettere, Emozionare, Motivare è un progetto multiregionale selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, per promuovere il superamento di vulnerabilità personali, culturali, sociali e comportamentali di bambini tra i 5 e 14 anni e le loro famiglie.

Il progetto mira a prevenire la povertà educativa attraverso la creazione di un contesto scolastico aperto ad uso delle famiglie e di tutto il sistema educante del territorio, in cui avvicinarsi alle STEM attraverso metodologie e risorse innovative.

Un Gruppo di Lavoro nazionale (GdL), composto da partner scientifici, svilupperà nuove strategie educative da sperimentare sui territori attraverso la creazione di una rete nazionale di 13 presidi educativi, gli STEM*Lab, con sede nella scuola e aperti a tutta la comunità anche in orario extra scolastico.

Il lavoro del GdL sarà supportato dalla creazione di un presidio highlight nazionale all’interno del Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci – MUST e sarà potenziato dal contributo dei 4 leader territoriali, 1 per regione, che forniranno risposta a specifici bisogni delle comunità locali.

Explora, il Museo dei Bambini di Roma, è tra i partner scientifici del progetto e farà parte del gruppo di lavoro nazionale partecipando come: 

  • Presidio di Ricerca e ascolto
  • Presidio di Co-progettazione e formazione 

Inoltre, Explora contribuirà alla realizzazione della Fiera delle STEM in Sicilia, evento dedicato alle famiglie, realizzato coralmente con i docenti delle scuole e gli altri due partner scientifici siciliani: Palermo Scienza e Scientificamente.

Il progetto, coordinato da Kairos scs, insieme a Explora, vede tra i partner: 

Durata del progetto: 01/03/2019 – 31/03/2023 (48 mesi)

MAP TO THE STARS

MAP TO THE STARS è un progetto educativo cofinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea che offre alle nuove generazioni la possibilità di riscoprire la danza come movimento, Approfondisci

Coding 4 All

Coding 4 All è il progetto finalizzato a trasferire le basi della programmazione a ragazze di 11-12 anni, promuovendo l’interesse nella Computer Science e incoraggiando studi e carriere in ambito informatico, attraverso campus extra-scolastici di Explora nel museo e a scuola. Il progetto dura da gennaio a dicembre 2017 e prevede campus estivi e invernali, presso Explora e presso l’Istituto Comprensivo Leonardo Da Vinci di Guidonia.

 

Coding 4 All, grazie al sostegno del Google K-12 Education Outreach della Fondazione Tides.

Coding4All Explora Roma
Google Rise Awards

 

Summer Stem

Dal 25 settembre al 6 ottobre, Explora sarà nella scuola IC Barbara Rizzo di Formello per portare il proprio contributo al progetto Summer Stem, realizzato dall’istituto, nell’ambito di “In estate si imparano le STEM  – Campi estivi di scienze, matematica, informatica e coding”.

Dieci giornate di formazione dedicate a: coding, robotica educativa, scienza, ingegneria, matematica e informatica, per venti bambine e bambini delle classi IV A e V A dell’IC Rizzo che dedicheranno le ore pomeridiane a laboratori e attività sulle STEM.

I campi estivi “In estate si imparano le STEM” sono frutto del bando per le scuole che vuole promuovere la cultura scientifica tra le studentesse e gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado e superare stereotipi e pregiudizi che alimentano il divario culturale su queste materie tra gli studenti, influenzando il loro percorso formativo e il successivo orientamento nelle scelte professionali. Inoltre, incentivando l’apertura pomeridiana delle scuole si vuole andare incontro alle esigenze delle famiglie e arricchire l’offerta extra-scolastica delle scuole.

Grazie al progetto, le scuole come l’IC Rizzo hanno potuto richiedere la collaborazione di soggetti esterni come Explora, con specifiche competenze nelle materie STEM (Science, Technology, Engineering, Maths) e che rientrano nell’elenco degli enti interessati a collaborare sulle iniziative per la promozione delle pari opportunità nelle materie STEM, pubblicato dal Dipartimento per le pari opportunità.

People First

PEOPLE FIRST è un progetto di mobilità per lo staff di Explora cofinanziato dal programma europeo Erasmus+ con l’obiettivo di migliorare le competenze del Museo per le famiglie, gli insegnanti e le aziende, attraverso corsi ed eventi di formazione in Europa. Approfondisci

EuroSTEAM

EXPLORA è partner insieme all’ Istituto Comprensivo mar dei Caraibi , di EuroSTEAM, un progetto cofinanziato dal Programma Europeo Erasmus+ che mira a realizzare attività extra-scolastiche STEAM accessibili in Europa, utilizzabili dagli insegnanti in classe per migliorare le esperienze degli studenti in matematica, scienza e lettura. Oltre ad Explora e all’IC Mar dei Caraibi, i partner, coordinati da South West College, sono Escola de Tecnologias Inovação e Criação, The Instituut het Heilig Graf, Tknika, Thomas More. 

EuroSTEAM riunisce 7 partner europei, ciascuno con specifiche competenze specifiche in ambito STEAM, per produrre 3 output innovativi per le scuole. Il principale risultato del progetto è lo sviluppo di un toolkit di formazione per gli insegnanti, per realizzare attività STEAM efficaci e innovative che stimolino la creatività degli alunni aumentando il loro interesse nelle materie e carriere scientifiche. EuroSTEAM offre agli studenti e ai loro insegnanti diversi punti di vista e approcci educativi per alimentare i loro interessi e conoscenze in ambito STEAM, fornendo una migliore comprensione, a livello europeo, di come pratiche didattiche innovative basate sull’educazione STEAM possano contribuire a migliorare le conoscenze base in matematica, scienza, arte e comprensione del testo.

In particolare, Explora coordina lo sviluppo di campus e materiali STEAM, per una didattica della matematica, della scienza e della comprensione del testo innovativa ed efficace. Durante il progetto, i campus STEAM verranno sperimentati insieme a 700 alunni dagli 11 ai 14 anni, nei 5 Paesi dell’UE (Belgio, Italia, Portogallo, Regno Unito, Spagna). Inoltre, Explora ospiterà una conferenza finale per diffondere i risultati del progetto (Multiplier Event).

Durata del progetto: 01/09/2016 – 31/08/2019

Erasmus +EuroSTEAM è un progetto cofinanziato dal Programma Erasmus+ dell’Unione Europea
Sito del progetto www.eurosteamproject.eu

 

Coding 4 All

Coding 4 All è finalizzato a trasferire le basi della programmazione a ragazze di 11-12 anni e comunità periferiche di Roma a basso reddito, promuovendo l’interesse nella Computer Science e incoraggiando studi e carriere in ambito informatico.

Il progetto arricchisce l’offerta dei campus extra-scolastici di Explora, sviluppandone dei nuovi, da trasferire in altre scuole locali e regionali, così come in altri musei dei bambini, in Italia e in Europa.

Il progetto dura da gennaio a dicembre 2017 e prevede campus estivi e invernali, presso Explora e presso scuole selezionate nelle periferie di Roma.

 

Durata del progetto: 01/01/2017 – 31/12/2017

Coding 4 All, grazie al sostegno del Google K-12 Education Outreach della Fondazione Tides.

Coding4All Explora Roma
Google Rise Awards

 

Il programma della sessione estiva prevede l’approfondimento di un tema al giorno per cinque giorni:

Campus Coding4All estate 2017
Primo GiornoSecondo GiornoTerzo giornoQuarto giornoQuinto giorno
  • Scopriamo come funziona un software e proviamo a programmare senza un computer (Computer Science unplugged).
  • Cosa possiamo fare con la programmazione?
  • Introduzione a Scratch! e all’interfaccia di programmazione
  • Costruiamo la nostra prima storia animata
  • Nuove funzioni con Scratch!
  • Progettiamo e sviluppiamo il nostro primo videogame
  • Introduzione a Scratch for Arduino e alla piattaforma Arduino
  • Controlliamo luci e suoni attraverso il nostro software
  • Progettiamo e costruiamo la nostra prima invenzione
  • Cos’è il Web?
  • Progettiamo e costruiamo la nostra prima pagina web con HTML e CSS

Progettiamo e sviluppiamo la nostra prima App con App-Inventor 2

La sessione invernale prevede tre giornate dedicate alla programmazione così suddivise:

Campus Coding4All Inverno 2017
Primo GiornoSecondo GiornoTerzo giorno
  • Introduzione a Scratch! e all’interfaccia di programmazione
  • Costruiamo la nostra prima storia animata
  • Nuove funzioni con Scratch!
  • Progettiamo e sviluppiamo il nostro primo videogame
  • Progettiamo e sviluppiamo la nostra prima App con App-Inventor 2

 

Explora 2.0

Explora 2.0 è un progetto di creazione di un database visitatori unico e relativa interfaccia, per la riorganizzazione e gestione della raccolta dati (data entry) da differenti canali attualmente esistenti e integrazione con i sistemi di comunicazione interni al museo.

Gli obiettivi principali sono:

• aumentare l’efficacia nella profilazione dei visitatori così da personalizzare le offerte del museo sulle esigenze dei clienti del territorio;

• sviluppare le azioni di fundraising grazie alla migliore profilazione dei visitatori;

• ampliare le potenzialità di mercato per aumentare il numero di visitatori (obiettivo sul numero visitatori + 7% primo anno, sui ricavi + 7% primo anno);

• migliorare i processi interni della struttura così da rendere la fruizione del museo più autonoma per alcuni servizi standard come l’acquisto dei biglietti o la prenotazione dei laboratori (miglioramento del processo di vendita e conseguente aumento della soddisfazione del cliente + 5%, miglioramento dei tempi di attesa/coda presso la biglietteria).

• procedere verso la “dematerializzazione” puntando su risorse digitali piuttosto che cartacee (ottimizzazione costi e diminuzione spesa materiali di comunicazione – 50% sull’attuale spesa annuale nel triennio successivo);

• sviluppare una comunicazione efficace ed innovativa per migliorare l’interazione visitatore-museo (migliorando la soddisfazione del visitatore + 5%);

• costruire “capitale culturale” creando comunità attorno al museo, nuove identità culturali, integrazione sociale e cittadinanza attiva.

Logo_ISF

Il progetto è stata ammesso ai contributi dell’Avviso Pubblico Regionale “Innovazione: Sostantivo Femminile” (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO – N. 94 del 25/11/2014), per la categoria Smart & Social (nuovi prodotti/soluzioni/servizi innovativi che permettano di semplificare e migliorare la gestione dell’azienda, i servizi di relazione con i fornitori e clienti e di marketing):

Il progetto si configura “smart” per la tipologia dei sistemi tecnologici che verranno applicati e “social” per il carattere aperto, inclusivo e aggregante che è proprio del museo: Explora 2.0 consentirà di condividere la ricchezza dell’offerta culturale e scientifica creata nel tempo dal gruppo di lavoro della cooperativa. La cono
scenza attraverso una profilazione efficiente e mirata dei visitatori su un database unico dedicato offrirà per la prima volta al Museo dei Bambini la possibilità di conoscere le famiglie e i bambini che frequentano il Museo, creando occasioni di contatto e di scambio non solo con la realtà locale ma con la popolazione nazionale e internazionale. Il miglioramento della conoscenza e della relazione con i visitatori attraverso sistemi ICT evoluti – hardware e software – ha l’obiettivo non solo di creare la comunità in una logica di networking, ma di cercare e trovare nei visitatori anche dei futuri donatori. L’accesso alle piattaforme di crowdfunding, e quindi il risultato, sarà moltiplicato dalla diffusione alla rete di contatti gestiti che il Museo vuole costruire.

Con il supporto di Regione Lazio Avviso Pubblico Regionale “Innovazione: Sostantivo Femminile”

logo_regione_positivo copia

BIC-Marchio_Pan_Dida1