WEAVE

zig_home-09

L’evento ZigZag – Filare, Tessere e Intrecciare è un gioco da ragazzi!
è il principale risultato del progetto Weaving Europe: Artefacts, Values & Exchanges – Cicli di eventi culturali e laboratori per scoprire la cultura e l’arte attraverso i prodotti tessili e in fibra in Europa. E’ un progetto che si realizza grazie al supporto del Programma Cultura dell’Unione Europea

rivolto a bambini (3-12 anni), famiglie, scuole, insegnanti, operatori museali, ricercatori e studenti universitari, designer e artisti tessili,con l’obiettivo di promuovere la conoscenza di un importante patrimonio culturale attraverso un approccio innovativo e non formale, imparando attraverso il gioco, attività hands-on e performance artistiche. L’obiettivo principale di WEAVE è offrire tre grandi eventi gratuiti, in Olanda, Bulgaria e Italia, dedicati all’arte tessile: ZigZag – Filare, Tessere e Intrecciare è un gioco da ragazzi!

Partner: Explora (Italia) coordinatore di progetto, Waag Society (Paesi Bassi), Associazione Art Land (Bulgaria). 7 istituzioni europee sono coinvolte come Partner associati: Imaginosity Dublin Children’s Museum, Museum of Macedonia, Istanbul Toy Museum, Associazione Le Arti Tessili, Hands on! International, Sofia University St. Kl. Ohridski, Sapienza Università.

Perché l’arte tessile? Gli eventi ZigZag vogliono incuriosire e stimolare i bambini, le loro famiglie e gli insegnanti a conoscere le arti tessili. L’arte tessile svolge, oltre ad una funzione industriale, un ruolo importante nella conservazione del patrimonio culturale e sociale ed esprime lo stile di vita delle diverse aree geografiche: l’unicità della loro storia, delle loro tradizioni, valori e simboli. Colmando una lacuna in campo educativo su questo aspetto dell’arte tessile europea, ZigZag si prefigge come obiettivo la diffusione di conoscenze relative ai differenti patrimoni culturali, evidenti nelle locali espressioni d’arte e l’informazione sulla produzione di tessuti intelligenti.

Cosa facciamo? ZigZag è il marchio di tre eventi culturali europei gratuiti, nelle città di Amsterdam, Sofia e Roma. Sono eventi durante i quali bambini, famiglie e scuole hanno scoperto l’arte tessile e il patrimonio culturale da una prospettiva europea.

 

Bambini e adulti, in collaborazione con artisti internazionali e operatori di sei musei europei, hanno preso parte alla realizzazione di 3 diverse opere collettive d’arte tessile e ai laboratori. Il progetto offre anche corsi di formazione e teaching-pack per insegnanti, 12 video-tutorial sui workshop tessili, 3 conferenze stampa, una mostra fotografica che documenta l’intera esperienza e una guida di buone pratiche. Artisti e operatori museali collaborano e condividono competenze ed esperienze per accrescere consapevolezza e conoscenze relative all’arte tessile, alla sua storia, caratteristiche e tradizioni in bambini, scuole e famiglie. WEAVE offre a studenti universitari olandesi, bulgari e italiani un’esperienza formativa sul campo, grazie alla creazione di 3 gruppi locali che hanno collaborato creativamente all’organizzazione dell’evento finale in ogni città con l’artista di ogni Paese. Prima dei singoli eventi, bambini e adulti prendono parte ad attività di progettazione partecipata e focus group, lavorando insieme ad artisti e operatori museali, per dare input, idee e suggerimenti sul tessile e informazioni sulla loro personale conoscenza del tema: in questo modo gli eventi ZigZag hanno raccolto i bisogni, i saperi e i valori di tutti i partecipanti in Europa.

Durata del progetto: 01/08/2013 – 31/03/2015